Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Ponte per nuovi mercati.

38 miliardi di pacchetto di aiuti per l'economia austriaca

Lo Stato deve risparmiare quando tutto va bene, per poter far fronte a eventuali momenti difficili, come quello che stiamo vivendo ora. "Il nostro obiettivo è, costi quel che costi, garantire i posti di lavoro" ha detto Kurz. L'attuale pacchetto di 4 miliardi sarà esteso a 38 miliardi di euro, quasi la metà del bilancio dell'anno precedente. Gli aiuti di emergenza per i settori più colpiti saranno aumentati a 15 miliardi di euro, 10 miliardi di euro destinati ai rinvii di imposta e 9 miliardi di euro a cauzioni e garanzie.

È la più grande crisi dalla seconda guerra mondiale – le conseguenze sono maggiori di quelle della crisi finanziaria mondiale del 2008 e del 2009. Ecco perché sono necessarie, secondo il governo austriaco, misure speciali e drammatiche per affrontare al meglio la crisi che stiamo attraversando.

In linea di massima, le sovvenzioni sono rivolte a tutte le imprese, anche se in primo luogo verranno aiutati i settori direttamente colpiti dalla crisi. Quali siano, lo sapremo solamente tra qualche giorno o settimana.

bundeskanzler kurz
Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz © BKA

Mag. Marion Biber

Direttrice Italia, Slovenia
+43-1-588-58-232 o +43-664-2885802
m.biber@aba.gv.at

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

Vienna è il fattore trainante per l’innovazione all’interno della nostra impresa e uno dei motori di crescita.

Ottobock Austria

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

Premio d’investimento COVID-19 per le imprese

Fin dall'inizio della pandemia Coronavirus, in Austria sono stati emanati provvedimenti di aiuto a favore delle aziende in difficoltà e dei tanti lavoratori autonomi o dipendenti che si erano trovati all'improvviso privi di reddito o in difficoltà. Recentemente, il governo austriaco ha presentato un ampio pacchetto di progetti di legge per promuovere l'economia dopo la crisi della COVID 19. Particolarmente degno di nota di nota è il premio d’investimento COVID-19 per le imprese: Per rafforzare la piazza economica austriaca, il governo federale ha deciso infatti un nuovo programma di promozione agli investimenti delle imprese per un valore complessivo di 3 miliardi di euro. Se necessario, questi fondi saranno ulteriormente ampliati.

Storia di successo di una start-up viennese: Artivive

La realtà aumentata unisce il mondo reale a quello digitale, rendendo possibile la rappresentazione visiva di una nuova dimensione della realtà. Artivive, a sua volta, è la principale piattaforma artistica di realtà aumentata. Che questa start-up art-tech abbia sede a Vienna è più che plausibile, data la ricca e diversificata storia culturale della città.

Tutte le news tutti i post del blog