Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Economia dinamica.

4 motivi per i quali l'Austria è il primo passo perfetto per l'internazionalizzazione della tua startup

Dal 2009, sono state costituite in Austria più di 2.600 startup, il 29% delle quali nei settori IT e sviluppo software. Tuttavia, negli ultimi anni si è visto un incremento anche nei settori dei beni di consumo (10%), delle Life-Sciences (10%), delle industrie creative (9%) e dell'istruzione (6%). Quasi il 60% di tutte le startup in Austria ha beneficiato di almeno un aiuto del governo durante la pandemia di Coronavirus.
I due fattori più importanti per rimanere competitivi sono la competenza e la motivazione a svilupparsi costantemente, creando un contesto favorevole per le innovazioni. Il governo austriaco ne è consapevole ed è pertanto ben propenso a sostenere le start-up e le aziende in generale nei loro sforzi di ricerca e sviluppo e di ottimizzare ed espandere ulteriormente la rete di consulenza e supporto esistente.
Grazie a questi sforzi, l'Austria può ora vantare una quota di pil spesa in R&S del 3,23%, che la pone al secondo posto nella classifica europea.

Quindi, quali sono i fattori più importanti che dovrebbe considerare una startup che intende internazionalizzarsi?

Posizione e infrastrutture

Geograficamente, l'Austria si trova nel cuore dell'Europa e offre una posizione di partenza centrale e unica, soprattutto per i paesi di lingua tedesca, la più grande regione europea con una lingua comune, che comprende circa 100 milioni di abitanti ed è caratterizzata da un alto potere d'acquisto.
Grazie alle dimensioni gestibili del mercato austriaco, è possibile testare prodotti e servizi con un ridotto investimento (finanziario e/o personale). Se voi e la vostra azienda siete poi pronti a posizionarvi in altri mercati, l'Austria offre una rete completa di organizzazioni di supporto e consulenza. Per esempio, "Advantage Austria", l'organizzazione di promozione del commercio estero della Camera di commercio dell'economia austriaca, rappresentata in più di 70 paesi. L'Austria è leader nell' esportazione, quindi è facile trovare esperti e personale con esperienza in questo settore.

Cosa mi porta al mio prossimo punto:

Talenti e Know-How:

Il livello di istruzione in Austria è estremamente alto rispetto agli standard globali. Secondo l'attuale classifica del World Competitiveness Yearbook, l'Austria guida il mondo nella produttività della forza lavoro ed è al secondo posto nella motivazione individuale della forza lavoro. Il sistema di apprendistato duale è quasi unico e offre la possibilità di una formazione professionale orientata alla pratica. Il governo austriaco lavora continuamente per migliorare e adattare la lista dei possibili apprendistati, per esempio aggiungendone di nuovi, come il "Coding".

Fondi e finanziamenti

A livello governativo, le due istituzioni di finanziamento più importanti per le startup sono l'Agenzia austriaca per la promozione della ricerca (FFG) e l'Austria Wirtschaftsservice Gesellschaft (aws). La FFG offre finanziamenti principalmente per progetti di ricerca innovativi di startup e aziende austriache, a partire da programmi più piccoli come l'"Innovation Check" per la creazione di un'idea in collaborazione con un centro di ricerca (max. 12.500 euro e 20% deducibile). Il programma più ampio del FFG è il "Basic Program", che è aperto a tutti i temi e può essere richiesto in qualsiasi momento. Inoltre, c'è un premio di ricerca del 14% per le imprese di R&S con sede in Austria.
L'Aws offre un programma di pre-seed e seed per le start-up high-tech e, come banca statale di sviluppo e finanziamento, fornisce anche prestiti a buone condizioni.

Ecosistema e supporto:

L'Austrian Business Agency ha recentemente pubblicato una panoramica sull'ecosistema austriaco delle startup. E naturalmente siamo sempre disponibili per sostenere le aziende straniere e le startup nel loro insediamento in Austria e per rispondere a domande di qualsiasi tipo.

Scopri di più sulle startup in Austria.

Mag. Marion Biber

Direttrice Italia, Slovenia
+43-1-588-58-232 o +43-664-2885802
m.biber@aba.gv.at

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

L’Austria vanta un sistema Paese in grado di sostenere in modo efficace la competitività dell’industria manufatturiera, grazie ad infrastrutture evolute, al sistema burocratico snello ed alla forte propensione a supportare lo sviluppo. Offre centri di formazione particolarmente attenti alle esigenze del territorio, che formano personale altamente qualificata e strumenti finanziari moderni che favoriscono le esportazioni

Salvagnini

Logo Salvagnini
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

Premio d’investimento COVID-19 per le imprese

Fin dall'inizio della pandemia Coronavirus, in Austria sono stati emanati provvedimenti di aiuto a favore delle aziende in difficoltà e dei tanti lavoratori autonomi o dipendenti che si erano trovati all'improvviso privi di reddito o in difficoltà. Recentemente, il governo austriaco ha presentato un ampio pacchetto di progetti di legge per promuovere l'economia dopo la crisi della COVID 19. Particolarmente degno di nota di nota è il premio d’investimento COVID-19 per le imprese: Per rafforzare la piazza economica austriaca, il governo federale ha deciso infatti un nuovo programma di promozione agli investimenti delle imprese per un valore complessivo di 3 miliardi di euro. Se necessario, questi fondi saranno ulteriormente ampliati.

4 motivi per i quali l'Austria è il primo passo perfetto per l'internazionalizzazione della tua startup

Di recente è stata pubblicata l'ultima edizione dell'Austrian Start Up Monitor, che ancora una volta, ha confermato quanto sia dinamica e diversificata la scena delle startup in Austria. Aziende come Prescreen, mySugar, Bitpana o Bitmovin godono di grande popolarità ben oltre i confini dell'Austria e sono la conferma di ciò che il nostro Paese può offrire alle startup in termini di crescita e incentivi.

Tutte le news tutti i post del blog