Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Dove i profitti crescono alle stelle.

4 motivi per i quali l'Austria è il primo passo perfetto per l'internazionalizzazione della tua startup

Dal 2009, sono state costituite in Austria più di 2.600 startup, il 29% delle quali nei settori IT e sviluppo software. Tuttavia, negli ultimi anni si è visto un incremento anche nei settori dei beni di consumo (10%), delle Life-Sciences (10%), delle industrie creative (9%) e dell'istruzione (6%). Quasi il 60% di tutte le startup in Austria ha beneficiato di almeno un aiuto del governo durante la pandemia di Coronavirus.
I due fattori più importanti per rimanere competitivi sono la competenza e la motivazione a svilupparsi costantemente, creando un contesto favorevole per le innovazioni. Il governo austriaco ne è consapevole ed è pertanto ben propenso a sostenere le start-up e le aziende in generale nei loro sforzi di ricerca e sviluppo e di ottimizzare ed espandere ulteriormente la rete di consulenza e supporto esistente.
Grazie a questi sforzi, l'Austria può ora vantare una quota di pil spesa in R&S del 3,23%, che la pone al secondo posto nella classifica europea.

Quindi, quali sono i fattori più importanti che dovrebbe considerare una startup che intende internazionalizzarsi?

Posizione e infrastrutture

Geograficamente, l'Austria si trova nel cuore dell'Europa e offre una posizione di partenza centrale e unica, soprattutto per i paesi di lingua tedesca, la più grande regione europea con una lingua comune, che comprende circa 100 milioni di abitanti ed è caratterizzata da un alto potere d'acquisto.
Grazie alle dimensioni gestibili del mercato austriaco, è possibile testare prodotti e servizi con un ridotto investimento (finanziario e/o personale). Se voi e la vostra azienda siete poi pronti a posizionarvi in altri mercati, l'Austria offre una rete completa di organizzazioni di supporto e consulenza. Per esempio, "Advantage Austria", l'organizzazione di promozione del commercio estero della Camera di commercio dell'economia austriaca, rappresentata in più di 70 paesi. L'Austria è leader nell' esportazione, quindi è facile trovare esperti e personale con esperienza in questo settore.

Cosa mi porta al mio prossimo punto:

Talenti e Know-How:

Il livello di istruzione in Austria è estremamente alto rispetto agli standard globali. Secondo l'attuale classifica del World Competitiveness Yearbook, l'Austria guida il mondo nella produttività della forza lavoro ed è al secondo posto nella motivazione individuale della forza lavoro. Il sistema di apprendistato duale è quasi unico e offre la possibilità di una formazione professionale orientata alla pratica. Il governo austriaco lavora continuamente per migliorare e adattare la lista dei possibili apprendistati, per esempio aggiungendone di nuovi, come il "Coding".

Fondi e finanziamenti

A livello governativo, le due istituzioni di finanziamento più importanti per le startup sono l'Agenzia austriaca per la promozione della ricerca (FFG) e l'Austria Wirtschaftsservice Gesellschaft (aws). La FFG offre finanziamenti principalmente per progetti di ricerca innovativi di startup e aziende austriache, a partire da programmi più piccoli come l'"Innovation Check" per la creazione di un'idea in collaborazione con un centro di ricerca (max. 12.500 euro e 20% deducibile). Il programma più ampio del FFG è il "Basic Program", che è aperto a tutti i temi e può essere richiesto in qualsiasi momento. Inoltre, c'è un premio di ricerca del 14% per le imprese di R&S con sede in Austria.
L'Aws offre un programma di pre-seed e seed per le start-up high-tech e, come banca statale di sviluppo e finanziamento, fornisce anche prestiti a buone condizioni.

Ecosistema e supporto:

L'Austrian Business Agency ha recentemente pubblicato una panoramica sull'ecosistema austriaco delle startup. E naturalmente siamo sempre disponibili per sostenere le aziende straniere e le startup nel loro insediamento in Austria e per rispondere a domande di qualsiasi tipo.

Scopri di più sulle startup in Austria.

Mag. Marion Biber

Direttrice Italia, Slovenia
+43-1-588-58-232 o +43-664-2885802
m.biber@aba.gv.at

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

L'Austria offre le comodità e le infrastrutture delle nazioni industriali occidentali. L'elevata qualità della vita è un vantaggio se si devono trasferire forze de lavoro altamente qualificate da ogni parte del mondo per portarli in una zona strategica.

Coca-Cola Austria

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

Premio d’investimento COVID-19 per le imprese

Fin dall'inizio della pandemia Coronavirus, in Austria sono stati emanati provvedimenti di aiuto a favore delle aziende in difficoltà e dei tanti lavoratori autonomi o dipendenti che si erano trovati all'improvviso privi di reddito o in difficoltà. Recentemente, il governo austriaco ha presentato un ampio pacchetto di progetti di legge per promuovere l'economia dopo la crisi della COVID 19. Particolarmente degno di nota di nota è il premio d’investimento COVID-19 per le imprese: Per rafforzare la piazza economica austriaca, il governo federale ha deciso infatti un nuovo programma di promozione agli investimenti delle imprese per un valore complessivo di 3 miliardi di euro. Se necessario, questi fondi saranno ulteriormente ampliati.

L’Austria in transizione: perché a Vienna lo spazio dei data center è una merce ambita

Il mercato dei data center in Austria, in modo particolare a Vienna, è attualmente in rapida crescita. Nonostante l’attuale superficie totale di ben 5.600 m², il nostro data center Vienna 1 ha già raggiunto il suo limite di capacità. Numerosi clienti, esistenti e potenziali, aspettano con trepidazione l'espansione del centro dati.

Tutte le news tutti i post del blog