Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Economia dinamica.

Una certificazione a 360° per l'intelligenza artificiale

L'intelligenza artificiale è una tecnologia chiave volta a salvaguardare la vitalità futura dell'economia e della società, e rappresenta una delle aree di interesse in più rapida crescita. Tuttavia, se non viene applicata correttamente, può avere effetti indesiderati e piuttosto negativi. Ad esempio i pregiudizi in relazione ai processi delle risorse umane o raccomandazioni incerte da parte di un'IA nell'ambito della sanità. Il potenziale dell'IA verrà impiegato solo se verrà garantita una gestione affidabile dei dati, così come l'equità e l'affidabilità degli algoritmi e la loro sicurezza.
La Commissione europea prevede di emettere una direttiva che in futuro regoli i sistemi IA, al fine di fornire linee guida alle aziende e sostenerle nella gestione dei rischi. È prevista una valutazione completa della conformità da parte dei fornitori, la quale renderà imprescindibile una certificazione IA. Tuttavia, la regolamentazione prevista potrebbe sovraccaricare le aziende e rallentare l'uso diffuso dell'IA nell'economia.

Test indipendenti e certificazione delle soluzioni IA

Rinomati istituti di ricerca e aziende della regione Stiria hanno ora unito le loro forze per sostenere le aziende nello sviluppo di prodotti e sistemi basati sull'IA, competitivi e affidabili. Nel contesto dell'iniziativa "Trust your AI", una panoramica a 360° è quella di garantire che le applicazioni AI funzionino in modo tecnicamente conforme, affidabile e imparziale. I promotori sono il Know-Center, un centro di ricerca leader in Europa per il business guidato dai dati e dall'intelligenza artificiale, il gruppo SGS, leader mondiale nell'analisi, verifica e certificazione, e lo IAIK del politecnico di Graz, uno dei principali gruppi di ricerca per la sicurezza informatica. Gli aspetti etici e legali sono affrontati dal Business Analytics and Data Science Center dell'Università di Graz, mentre il Centro austriaco per la tecnologia dell'informazione sicura (A-SIT) sosterrà le attività svolte come osservatore neutrale. Il pacchetto di competenze può quindi coprire tutte le aree essenziali per l'alta qualità e l'affidabilità dell'IA: dati, algoritmi, sicurezza informatica, processi, etica e legge.

Verso la cooperazione

Energie Steiermark AG, Leftshift One, NXP e Redwave partecipano al progetto con casi d'uso. L'iniziativa è aperta ad altri partner dell'industria e della scienza che desiderano lavorare insieme sui metodi di test per valutare l'IA. La vasta rete internazionale di partner del Know-Center garantisce inoltre che la ricerca sia sempre all'avanguardia e che gli strumenti e i test siano continuamente sviluppati.

Per ulteriori informazioni: https://trustyour.ai/en/

Know-Center GmbH


Tel.: +43 316 873 30801
E-Mail: info@know-center.at

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

L'Austria offre le comodità e le infrastrutture delle nazioni industriali occidentali. L'elevata qualità della vita è un vantaggio se si devono trasferire forze de lavoro altamente qualificate da ogni parte del mondo per portarli in una zona strategica.

Coca-Cola Austria

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

Premio d’investimento COVID-19 per le imprese

Fin dall'inizio della pandemia Coronavirus, in Austria sono stati emanati provvedimenti di aiuto a favore delle aziende in difficoltà e dei tanti lavoratori autonomi o dipendenti che si erano trovati all'improvviso privi di reddito o in difficoltà. Recentemente, il governo austriaco ha presentato un ampio pacchetto di progetti di legge per promuovere l'economia dopo la crisi della COVID 19. Particolarmente degno di nota di nota è il premio d’investimento COVID-19 per le imprese: Per rafforzare la piazza economica austriaca, il governo federale ha deciso infatti un nuovo programma di promozione agli investimenti delle imprese per un valore complessivo di 3 miliardi di euro. Se necessario, questi fondi saranno ulteriormente ampliati.

L’Austria in transizione: perché a Vienna lo spazio dei data center è una merce ambita

Il mercato dei data center in Austria, in modo particolare a Vienna, è attualmente in rapida crescita. Nonostante l’attuale superficie totale di ben 5.600 m², il nostro data center Vienna 1 ha già raggiunto il suo limite di capacità. Numerosi clienti, esistenti e potenziali, aspettano con trepidazione l'espansione del centro dati.

Tutte le news tutti i post del blog