Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Economia dinamica.

Infrastruttura digitale: il motore di crescita del futuro

Un'infrastruttura IT affidabile è un requisito sempre più importante nel mondo attuale. La necessità di connessioni a bassa latenza, veloci e sicure, soluzioni cloud flessibili e offerte di colocation, sta incrementando considerevolmente e sta influenzando le decisioni in merito alla scelta del luogo in cui le aziende decidono di stabilirsi. Una tendenza che continuerà a intensificarsi in futuro con la crescente importanza dell'industria 4.0, IoT, IA e della guida autonoma. In ultima analisi la crisi Covid 19 ha accelerato tale sviluppo a livello mondiale: i trasferimenti internazionali di dati stanno aumentando drasticamente, come pure la velocità. Chi non riuscirà a stare al passo coi tempi non potrà rappresentare una sede di business attraente.

Vienna: porta d'accesso all'Europa centrale e orientale

Ottime condizioni generali come la fornitura di elettricità affidabile, elevati standard di sicurezza dei dati (DSGVO) e una posizione centrale nel cuore dell'Europa, fanno di Vienna un luogo ideale per l'insediamento dei grandi data center. Per tale motivo, la città è ormai diventata una delle più importanti metropoli digitali della regione CEE. Con il Vienna Internet eXchange (VIX), l'operatore di data center internazionale, Interxion ha contribuito attivamente a rendere Vienna la sede ideale, quale porta d'accesso all'Europa centrale e orientale e alla Turchia. Interxion lavora attivamente da circa 20 anni per mantenere l'Austria all'avanguardia nella concorrenza internazionale.

Il nuovo campus del centro dati Interxion rafforza l'infrastruttura IT dell'Austria

Per far fronte a un volume di dati in forte crescita e all'aumento degli standard attuali, si sta costruendo molto. Interxion, che gestisce anche il campus di data center a Vienna Floridsdorf, ha iniziato un altro grande progetto, il „Digital Park Paukerwerkstraße". A solo un chilometro dagli attuali edifici, VIE1 e VIE2, nei prossimi anni ne saranno costruiti ulteriori da VIE3 a VIE6. Una volta completato l'ampliamento, per le aziende nazionali e internazionali, saranno disponibili circa 40 megawatt di capacità IT aggiuntiva su un totale di 22.000m². Interxion si affida al 100% all'energia verde e sta già incorporando aspetti moderni di sostenibilità nella pianificazione per la costruzione dell'infrastruttura. Oltre a un gran numero di vettori, connettività a bassa latenza e opzioni flessibili di cross-connect per gli imprenditori, i data center offrono spazi su misura per la collocazione e l'alloggio dei server. Grazie alla fusione con "Digital Reality", i clienti hanno accesso a più di 280 data center in tutto il mondo. Una connessione diretta con numerosi hyperscaler assicura delle velocità uniche. Con la nuova espansione, l'upscaling sarà possibile anche in futuro senza problemi. L'Austria diventerà così ancora più attraente come sede di business e di digitalizzazione.

Martin Madlo

Managing Director,
Interxion Austria

"Siamo appassionati di tecnologia e ci vediamo come un Enable Innovations che comprende le esigenze e i requisiti dei suoi partner e li supporta attivamente nel loro percorso verso il successo. Vogliamo mettere in contatto nella nostra sede persone, aziende e tecnologie in modo che possa nascere qualcosa di grande. Con l'imminente espansione del nostro campus del data center di Vienna, vogliamo rafforzare la Business Location e porre una base stabile per la trasformazione digitale in corso".

Martin Madlo, MBA

Managing Director Interxion Austria GmbH
Tel: +43 1 290 363 6311

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

Un vantaggio molto importante nel momento in cui si decide di operare nei mercati in via di espansione è rappresentato dalla "vicinanza" psicologica" dell'Austria nei confronti dei paesi confinanti.

Ericsson Austria

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

Premio d’investimento COVID-19 per le imprese

Fin dall'inizio della pandemia Coronavirus, in Austria sono stati emanati provvedimenti di aiuto a favore delle aziende in difficoltà e dei tanti lavoratori autonomi o dipendenti che si erano trovati all'improvviso privi di reddito o in difficoltà. Recentemente, il governo austriaco ha presentato un ampio pacchetto di progetti di legge per promuovere l'economia dopo la crisi della COVID 19. Particolarmente degno di nota di nota è il premio d’investimento COVID-19 per le imprese: Per rafforzare la piazza economica austriaca, il governo federale ha deciso infatti un nuovo programma di promozione agli investimenti delle imprese per un valore complessivo di 3 miliardi di euro. Se necessario, questi fondi saranno ulteriormente ampliati.

Infrastruttura digitale: il motore di crescita del futuro

In un mondo sempre più interconnesso, la scelta della sede aziendale dipende sempre di più dall'infrastruttura di dati disponibile. Interxion, esperto internazionale in connectivity e server housing, ha riconosciuto in anticipo tale trend e ha lavorato a lungo e intensamente per rafforzare l'infrastruttura IT austriaca.

Tutte le news tutti i post del blog