Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Economia dinamica.

Chi siamo

Abbiamo il compito di fornire ai potenziali investitori consulenza ed informazioni a titolo gratuito sulle possibilità di costituire insediamenti aziendali, sia industriali che commerciali, sul territorio austriaco, in particolare su problematiche in ordine a:

  • normative per la costituzione di società

  • normative legali e fiscali

  • normativa e costi del lavoro

  • scelta dell’ubicazione e ricerca di immobili

  • modalità per ottenere finanziamenti e contributi pubblici

  • ricerca di partecipazioni e joint venture

Azienda attenta alla famiglia

Come datore di lavoro, per ABA – Invest in Austria è molto importante offrire ai dipendenti motivati un ambiente di lavoro piacevole e il più flessibile possibile dando loro la possibilità di coniugare al meglio gli impegni di famiglia con quelli di lavoro.

Nel 2015 ABA – Invest in Austria è stata insignita dal Ministero federale della famiglia e della gioventù del titolo “Azienda attenta alla famiglia”.

logo zertifikat beruf & familie
Audit Work and Family
Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

L’Austria si contraddistingue per le condizioni generali affidabili e stabili nel lungo
termine: trattasi di qualità importanti soprattutto per un’azienda farmaceutica che
fa ricerca quale la Boehringer Ingelheim. Inoltre Vienna è una città con una buona
infrastruttura per la ricerca ed un’elevata qualità della vita, e risulta dunque interessante
anche per la manodopera altamente qualificata proveniente dal territorio
nazionale e dall’estero.

Boehringer Ingelheim

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

150 milioni di Euro per salvare le start-up

Margarete Schramböck, la ministra austriaca dell'economia e Leonore Gewessler, la ministra per la protezione del clima e l'innovazione, hanno presentato giovedì mattina, un pacchetto di aiuti volto a sostenere le start-up durante la crisi Corona.

"In contanti o con carta?“ L’Austria, la pandemia del coronavirus e il trend in crescita dei pagamenti cashless

Da anni l’Austria registra un aumento delle transazioni di pagamento senza denaro contante, ora ancor più a seguito della pandemia causata dal coronavirus.

Tutte le news tutti i post del blog