Ai contenuti
Solaranlage
© Christian Vorhofer / Westend61
Settori

Green Tech / Clean Tech

L’Austria vanta imprese leader di mercato per tutto ciò che riguarda le tecnologie ambientali dalla gestione al riciclaggio dei rifiuti fino alla produzione industriale e all’economia circolare.

Contattateci

5 ottimi motivi per insediarsi in Austria

  1. 01

    Nel confronto con l’UE, l’Austria si è aggiudicata il terzo posto nell’indice di ecoinnovazione 2021, raggiungendo addirittura il vertice della classifica in termini di “creazione di valore/protezione dell’ambiente e gestione delle risorse”. Ma non solo: secondo l’indice di sostenibilità ambientale del 2022, l’Austria si colloca al 8° posto a livello mondiale per sostenibilità, protezione ambientale e vitalità dell’ecosistema.

  2. 02

    In questo settore centrale per il futuro, l’Austria è all’avanguardia nella ricerca: a Linz, ad esempio, è in funzione l’impianto pilota di elettrolisi per la produzione di idrogeno più grande al mondo, che consentirà entro breve di produrre acciaio senza CO2. Le aziende Infineon e Linde stanno realizzando a Villach un impianto per la produzione sostenibile di idrogeno, che renderà la produzione di chip neutrale dal punto di vista climatico. Istituti di ricerca come HyCentA promuovono l’ulteriore sviluppo della tecnologia per l’idrogeno in modo che possa essere utilizzata su larga scala per la mobilità e l’industria.

  3. 03

    I giovani imprenditori del Paese hanno sempre più a cuore la sostenibilità: il 34%, vale a dire un terzo di essi, si concentra sulle sfide ecologiche. Più di 150 startup ClimateTech in ambiti che spaziano dalla mobilità all’economia circolare, fino all’alimentazione e all’agricoltura guidano l’evoluzione in questo senso.

  1. 04

    La Green Tech Valley, nel sud dell’Austria, ospita pionieri e leader tecnologici di fama mondiale nel settore delle tecnologie verdi. L’attenzione è puntata in particolare su energie rinnovabili ed economia circolare.

  2. 05

    Sul mercato interno dell’elettricità, l’Austria ha avuto un ruolo pionieristico nel fissare nuovi standard: il 78,2% della produzione austriaca di elettricità proviene da fonti rinnovabili (stato al 2020) - ciò rende l’Austria leader indiscusso nell’UE. Grazie alla legge sulle fonti energetiche rinnovabili - Erneuerbaren-Ausbau-Gesetz (EAG), il Paese ha definito le condizioni quadro per l’espansione delle energie rinnovabili nei prossimi dieci anni, prevedendo un ampio sistema di sovvenzioni, per un volume pari a un miliardo di euro l’anno fino al 2030. La legge sulle fonti energetiche rinnovabili (EAG) indica la strada per raggiungere il 100% di elettricità verde nel 2030 ed è uno degli strumenti centrali della transizione energetica.

L'ecosistema delle tecnologie verdi

© Green Tech/Clean Tech

© Green Tech/Clean Tech


Lo sapevate che…

L'Austria persegue l'obiettivo di passare al 100% di elettricità rinnovabile entro il 2030 e di diventare neutrale dal punto di vista climatico già nel 2040.

…in Austria il 78,2% del consumo lordo di elettricità proviene già da energie rinnovabili?


I nostri servizi

Con noi dell'ABA è più facile!

Soluzioni ecologiche e qualità di vita futura sono il vostro Business? ABA vi supporta nell’avvio della vostra impresa GreenTech in Austria.

Contattateci per una consulenza

Al menu principale