Ai contenuti
Chip Entwicklung
© Image Source RF / Monty Rakusen / Westend61
Settori

Sistemi elettronici

Ecosistema di prim’ordine per la microelettronica: in Austria, le grandi imprese che svolgono un’intensa attività di ricerca operano in rete con parchi tecnologici, università e scuole professionali.

Contattateci

Sistemi elettronici:
tecnologia chiave made in Austria   

Se c’è un ramo dell’industria che negli ultimi decenni ha cambiato il mondo in modo permanente, questo è la microelettronica. Al lavoro o nella sfera privata, i sistemi elettronici (EBS) sono parte integrante della nostra vita quotidiana. Molti, tuttavia, non sanno che quasi tutte le auto, gli smartphone o persino i passaporti moderni integrano componenti di microelettronica sviluppati e spesso anche prodotti in Austria.   

63.000 addetti sono impiegati in ca. 200 aziende nel settore dell’elettronica. Il settore EBS uno dei più importanti in Austria: le grandi imprese che svolgono un’intensa attività di ricerca operano in rete con parchi tecnologici, università e scuole professionali, dando vita a un ecosistema di prim’ordine per le innovazioni EBS.

 

93
istituti R&S ricercano e sviluppano sistemi elettronici
188
aziende austriache sono attive nel settore EBS
62900
addetti sono impiegati nell’industria elettronica
€ 76700000000
è il fatturato generato dall’industria EBS

Microelettronica in Austria:
Cinque buoni motivi per insediarsi in Austria

  1. 01

    La forza dell’Austria risiede non solo nella progettazione e produzione di circuiti integrati, ma anche nella loro integrazione in dispositivi e sistemi elettronici con l’ausilio di software specifici. È così che i prodotti elettronici diventano intelligenti.   

  2. 02

    L’eccellenza nella ricerca è il presupposto essenziale per l’innovazione e la crescita. Oltre al Joanneum Research e al Fraunhofer Austria, ricerche mirate d’avanguardia sono condotte presso i Silicon Austria Labs. Traguardi innovativi nel campo dei sistemi elettronici sono stati raggiunti anche dall’Austrian Institute of Technology, grazie all’intenso lavoro di squadra che collega il mondo scientifico all’industria.

  3. 03

    Applicazione mirata dei risultati della ricerca, laureati di alto livello provenienti da scuole tecniche e università, collegamento in rete di numerosi cluster nazionali (ad es. Silicon Alps): tutto questo rende l’Austria un ambiente unico per la realizzazione di nuove tecnologie e tendenze, quali la guida autonoma, l’Industria 4.0 o l’Internet delle cose (IoT).

  1. 04

    Molte società, da Infineon, Intel, flex, CISC Semiconductor fino a LAM Research, possiedono in Austria basi operative consolidate, da cui fissano nuovi orientamenti a livello internazionale in collaborazione con le imprese austriache. In tale ambito, un’importante pietra miliare ha visto l’insediamento della più grande azienda di semiconduttori al mondo, Intel, a Villach e Linz. Oltre ai Global Player, hanno scelto l’Austria come business location anche numerose startup della microelettronica.

  2. 05

    Insieme a Francia, Italia, Germania e Gran Bretagna, anche l’Austria partecipa agli “Importanti Progetti di Comune Interesse Europeo (IPCEI)” nell’ambito della microelettronica, a cui farà seguito la partecipazione a “IPCEI Microelectronics II”, dal titolo “Safety, Security, Sustainability and Sovereignty”. Si tratta di un volume di investimenti complessivo di 8,4 miliardi di euro e rappresenta uno strumento importante per il rafforzamento della piazza economica e la lotta alla crisi climatica. 


I nostri servizi

Con noi dell'ABA è più facile!

La vostra azienda opera nel settore degli Electronic Based System? Siete alla ricerca di una sede ideale e partner competenti?
Tutto quello che cercate è in Austria!

Contattateci per una consulenza

Al menu principale