Newsletter registration

Austria.
Dove la parola ricerca si scrive con la “R” maiuscola.

Ottobock Austria

Logo
Vienna è il fattore trainante per l’innovazione all’interno della
nostra impresa e uno dei motori di crescita.

Dal 1969 la empresa tedesca gestisce una filiale nella capitale austriaca, dove sono impiegati più di 600 dipendenti, di cui un terzo nella ricerca.
Lo sviluppo di progetti che rappresentano delle pietre miliari della ricerca di
questa azienda leader nel settore delle protesi è interamente effettuato in
Austria.

www.ottobock.at

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

L’Austria si contraddistingue per le condizioni generali affidabili e stabili nel lungo
termine: trattasi di qualità importanti soprattutto per un’azienda farmaceutica che
fa ricerca quale la Boehringer Ingelheim. Inoltre Vienna è una città con una buona
infrastruttura per la ricerca ed un’elevata qualità della vita, e risulta dunque interessante
anche per la manodopera altamente qualificata proveniente dal territorio
nazionale e dall’estero.

Boehringer Ingelheim

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

Austria on the verge of entering the top ranks of innovators: European Innovation Scoreboard 2017 shows leap to 7th place

“Austria is on the verge of entering the top ranks in Europe with respect to innovation. In only two years, we improved from 11th to 7th place, which is the second best results every achieved in the history of the European Innovation Scorecard. This shows that we are on the path to success, and that our measures and projects such as increasing R&D investments or our open innovation strategy are beginning to have an impact”, says Harald Mahrer, Federal Minister of Science, Research and Economy, commenting on the European Innovation Scorecard 2017 published by the European Commission.

Data glasses let deaf people “hear“ again

Thanks to a special software, people who are deaf can read the words of their conversation partner in a text displayed in the glasses. Without aids, deaf people can frequently only communicate in a limited way through sign language or by reading lips.

Tutte le news