Alto livello di occupazione in Austria

Con il suo basso tasso di disoccupazione, la "Repubblica alpina" è tra i primi non solo all’interno dell’UE, ma anche su scala mondiale.

Nonostante il basso numero di disoccupati la manodopera qualificata è reperibile in numero sufficiente sul mercato austriaco.