Vorarlberg

Il Vorarlberg è una delle regioni economiche più forti d’Europa. Alla base di questa forza economica c’è un grado di industrializzazione superiore alla media, unito ad attività concorrenziali, numerose imprese artigianali innovative e una forte industria turistica (Lech am Arlberg ad esempio è la località n. 1 dell’arco alpino).

Con un volume di oltre 43.000 euro di esportazioni all’anno per lavoratore, la regione si posiziona con ampio margine davanti a Paesi forti esportatori come la Svizzera e la Germania. Questa elevata quota di esportazioni è il risultato di una chiara concentrazione dell’economia locale su nuovi prodotti, procedimenti e servizi che permettono alla regione di guadagnare quote anche sui mercati ormai saturi. Questa elevata forza innovativa si mostra ad esempio nelle statistiche dei brevetti: la regione del Vorarlberg rientra regolarmente nella top 5 delle migliori regioni d’Europa per quanto riguarda la richiesta di registrazione di brevetti presso l’Ufficio Brevetti Europeo per ogni milione di abitanti. Questa posizione al vertice e l’elevato potenziale economico sono riconducibili anche alle seguenti condizioni generali per l’attività lavorativa delle aziende:

  • posizione strategica al centro delle regioni economiche più potenti d’Europa

  • ottime infrastrutture anche per il traffico di merci e individuale

  • centri di tecnologia e impulso gestiti in modo professionale come aziende

  • ampia disponibilità di personale specializzato estremamente qualificato e motivato

  • produttività lavorativa superiore alla media

  • prezzi bassi per l’energia (ad es. corrente)

  • ampia disponibilità di possibili finanziamenti da parte di un sano sistema bancario regionale

  • indotto professionale in loco

  • allettanti incentivi per progetti d’innovazione e investimento

  • gestione efficiente, percorsi semplici, niente burocrazia

  • clima favorevole per le imprese

  • elevata qualità della vita, numerose possibilità per lo sport e il tempo libero

Formazione terziaria:

Ricerca:

Centri di ricerca dell’FH Vorarlberg:

  • microtecnologie

  • tecnologie centrate sull’utente

  • ingegneria di processo e di prodotto

  • meccatronica

  • scienze sociali ed economiche

  • energia

V-Research GmbH – Ricerca e sviluppo industriale:

  • automatizzazione delle costruzioni

  • progettazione impianti

  • ottimizzazione tribologica

  • analisi dei danni

Universität Innsbruck, Istituto di chimica e fisica dei tessuti

Laboratorio di biologia molecolare VIVIT

Cluster e reti tematiche:

Settori chiave:

  • Ingegneria meccanica

  • Elettronica/metalli

  • Materie plastiche

  • Informatica e IT

  • Ingegneria di produzione e medica

  • Ingegneria ambientale ed energetica