Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Dove la parola ricerca si scrive con la “R” maiuscola.

Bionorica Research

In Austria Bionorica collabora con 30 diversi istituti, tra cui le Università di Innsbruck, Vienna e Graz, l’Università di medicina di Innsbruck, l’Università di Medicina Veterinaria di Vienna, il Cluster di scienze naturali del Tirolo, Oncotyrol (Centro di oncologia personalizzata). Attualmente conta 22 dipendenti.

Punti chiave della ricerca

Ricerca su piante curative con particolare attenzione all’analitica e allo sviluppo e miglioramento dei processi estrattivi. Con l’insediamento di Bionorica Research GmbH è stata posta anche una pietra miliare per la creazione di un centro d’eccellenza nel ramo della fitofarmaceutica.


www.bionorica.de

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

L'Austria offre le comodità e le infrastrutture delle nazioni industriali occidentali. L'elevata qualità della vita è un vantaggio se si devono trasferire forze de lavoro altamente qualificate da ogni parte del mondo per portarli in una zona strategica.

Coca-Cola Austria

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

150 milioni di Euro per salvare le start-up

Margarete Schramböck, la ministra austriaca dell'economia e Leonore Gewessler, la ministra per la protezione del clima e l'innovazione, hanno presentato giovedì mattina, un pacchetto di aiuti volto a sostenere le start-up durante la crisi Corona.

A proposito di Facebook e LinkedIn: imprese austriache nella giungla dei social media

Sono sempre più le imprese che ricorrono ai social media per informare i clienti, conquistare nuovi gruppi target e trovare del personale adeguato. Di anno in anno aumentano gli investimenti in Facebook e affini, ma la costante evoluzione e nascita di nuovi network rendono anche insicuri su come gestire correttamente le piattaforme.

Tutte le news tutti i post del blog