Utilizzando il nostro sito web acconsentite alla memorizzazione dei cookies sul vostro dispositivo e all'utilizzo di Google Analytics, al fine di ottimizzare il servizio offerto. Per ulteriori informazioni cliccarequi.
Austria.
Economia dinamica.

Frequentis

Le tecnologie di Frequentis vengono utilizzate quotidianamente negli aeroporti Charles de Gaulle di Parigi, di Francoforte sul Meno, Guarulhos di San Paolo del Brasile e anche per il NATS, il Servizio nazionale britannico del traffico aereo. Nell’ultimo anno Frequentis ha fatturato come grande innovatore per la sicurezza negli aeroporti 183 milioni di euro ed è cresciuta ben oltre i confini austriaci con filiali negli USA, in Australia o a Singapore. Ciononostante gran parte degli oltre 1.100 dipendenti è concentrata nella sede principale e nel quartier generale R&S sul “viale dell’innovazione” nella città di Vienna.

www.frequentis.com

Share on Facebook Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Linkedin Share on Linkedin

Testimonial

Eventi

Venite a trovarci ad eventi, seminari e fiere in tutto il mondo.

Austria Map

Find the perfect location for your company

Danieli è presente in Austria con un centro logistico dedicato alla vendita dei ricambi e di servizio ai clienti che utilizzano impianti siderurgici. La prima ragione è stata quindi quella di posizionarci in un territorio geograficamente strategico in grado di servire meglio i mercati di lingua tedesca.

Danieli Service

Logo
Tutti i testimonial

Novità dall'Austria

150 milioni di Euro per salvare le start-up

Margarete Schramböck, la ministra austriaca dell'economia e Leonore Gewessler, la ministra per la protezione del clima e l'innovazione, hanno presentato giovedì mattina, un pacchetto di aiuti volto a sostenere le start-up durante la crisi Corona.

A proposito di Facebook e LinkedIn: imprese austriache nella giungla dei social media

Sono sempre più le imprese che ricorrono ai social media per informare i clienti, conquistare nuovi gruppi target e trovare del personale adeguato. Di anno in anno aumentano gli investimenti in Facebook e affini, ma la costante evoluzione e nascita di nuovi network rendono anche insicuri su come gestire correttamente le piattaforme.

Tutte le news tutti i post del blog